WhatsApp VS Telegram: Quale scegliere? Qual è il migliore?

Qual è la migliore App di messaggistica? Le App più famose e usate per scambiarsi i messaggi a confronto. WhatsApp contro Telegram, quale scegliere?

WhatsApp VS Telegram : Quale scegliere? Qual è il migliore?

Telegram sta diventando velocemente la prima alternativa a WhatsApp. Perchè molti utenti preferiscono cercare un alternativa a WhatsApp e a trovarla in Telegram? Quali sono le differenze tra Telegram e WhatsApp? Qual è l’app di messaggistica migliore? in questo articolo cercheremo di mettere a confronto WhatsApp e Telegram per capire qual è l’app migliore per le nostre chat.

WhatsApp VS Telegram : Prezzo

WhatsApp nasce come App gratuita e a ciò è dovuto anche il suo enorme successo che lo ha fatto diventare l’app più famosa nella panoramica dei programmi di messaggistica istantanea. Dal 2013 però WhatsApp è diventato a pagamento dopo un utilizzo ‘gratuito’ di 12 mesi infatti dovremo acquistare l’abbonamento annuale. Il prezzo di acquisto non è eccessivo in quanto costa appena 0.89 centesimi.

Telegram è gratuito e gli sviluppatori dichiarano che lo sarà per sempre o almeno finché ci saranno fondi a sufficienza per mantenerne tutte le funzioni. Infatti, come viene riportato sul sito ufficiale dell’applicazione, “Telegram è gratuito e lo sarà sempre, nessuna pubblicità, nessun costo di abbonamento, per sempre

WhatsApp VS Telegram : Sicurezza e Privacy

Su WhatsApp tutti i dati sono salvati su un server esterno della società californiana, alzando ovviamente il pericolo di furti e spionaggi. In quanto a privacy, WhatsApp da la possibilità di ‘disattivare’ la doppia spunta blu che indica l’avvenuta lettura del proprio messaggio con relativo orario.

Telegram dispone delle cosiddette “chat segrete“. Questo tipo di chat implementa un protocollo di cifratura unico, da parte a parte, in ogni conversazione con un altro utente. Inoltre, non permette di inoltrare i messaggi e può contare su una funzione molto interessante: l’autodistruzione dei messaggi. Puoi stabilire un periodo di tempo trascorso il quale, una volta che l’interlocutore ha ricevuto e letto il messaggio, si distruggerà automaticamente. Gli sviluppatori sono così certi dell’impenetrabilità del loro sistema di sicurezza che offrono 200.000 dollari in bitcoin a chi si dimostrerà capace di decifrare un messaggio criptato.

WhatsApp VS Telegram : File supportati per la condivisione

Whatsapp consente di inviare solamente file multimediali come file audio, video e immagini fino ad un massimo di 16 MB.

Telegram, essendo un servizio basato sul Cloud, offre la possibilità di condividere qualsiasi tipo di file fino ad un massimo di 1,5 GB. Con telegram sarà possibile inviare foto senza perdere qualità, condividere interi film, archivi file zip, mp3 e molto altro.

WhatsApp VS Telegram : Dispositivi compatibili

WhatsApp disponibile soltanto per dispositivi mobili e recentemente su Browser Chrome con la sua piattaforma “Whatsapp Web”. Sui tablet senza scheda SIM non è possibile installare WhatsApp in quanto è richiesto un numero telefonico per il suo funzionamento.

Telegram è disponibile per PC e Mac oltre che per Smartphone e Tablet. Telegram è legato al numero di telefono ma non dipende, come Whatsapp, dal numero di telefono. Con Telegram basta scaricare l’applicazione, inserire il vostro numero e digitare il codice ricevuto. Come risultato avrete due piattaforme sincronizzate con le quali inviare e ricevere messaggi ai vostri contatti. 

WhatsApp VS Telegram : Chat di Gruppo

WhatsApp da la possibilità di creare chat di gruppo con un massimo di 50 persone.
Anche con Telegram è possibile creare chat di gruppo, però il numero massimo di contatti è di 200.

WhatsApp VS Telegram : Numero di contatti in rubrica

Nonostante i punti a favore che si è procurato Telegram nel confronto con WhatsApp, bisogna però dire che la diffusione di Telegram non ancora ha raggiunto le dimensioni di WhatsApp con la conseguenza che il numero di contatti disponibili nella lista degli amici è sicuramente molto inferiore.

Dal confronto appena esposto si può evincere che Telegram vinca su WhatsApp, nonostante quest’ultimo sia l’App di messaggistica che al momento è installata su più dispositivi al mondo.

Se le cose dovessero rimanere così e se Telegram non deciderà di far pagare la sua app forse in un futuro non troppo lontano ci sarà il sorpasso di Telegram su WhatsApp.