Visitare i Siti Bloccati in Italia con Vodafone

Ecco 3 soluzioni per visitare i siti bloccati in italia con Vodafone. Come fare per accedere ai Siti Oscurati il italia con un Abbonamento Vodafone

Visitare i Siti Bloccati in Italia con Vodafone

Se state cercando come fare a cambiare i dns Vodafone per visitare i siti bloccati in Italia, purtroppo avrete sicuramente scoperto che Vodafone non permette di cambiare i dns della connessione.

Esistono però 3 soluzioni alternative per accedere ai siti oscurati in italia per chi possiede un abbonamento Vodafone Adsl, una Vodafone station o Vodafone Fibra.

1# ZenMate: Estensione Chrome per accedere ai Siti Bloccati in Italia con Vodafone

L’estensione ZenMate, che funziona sul browser Google Chrome, permette di creare una rete VPN direttamente dal browser per riuscire ad accedere a qualsiasi sito, sia a siti con limitazioni geografiche, sia a siti bloccati sul pc dell’ufficio o della scuola anche per chi utilizza una connessione Vodafone.

La cosa veramente interessante è che ZenMate può assegnare un indirizzo ad ogni “scheda” del browser, per ad esempio accedere ad un sito camuffandosi da utente che si collega dagli Stati Uniti ed ad un altro da utente di un Paese europeo e cosi via.

Caratteristiche:
-Accedere a qualsiasi sito web da qualsiasi luogo
-Crittografare il traffico del browser per una maggiore privacy
-Accedere a siti dal pc del posto di lavoro o della scuola senza restrizioni
-Accelera la connessione a Internet
-Si installa in 1 click!

Quindi tramite questa estensione per Chrome potrete riuscire ad esempio ad accedere a siti riservati ad utenti USA come Pandora, Netflix, Hulu, visualizzare video Youtube visibili solo in alcuni Paesi ma non in Italia, ecc… e riuscire ad aprire qualsiasi sito anche utilizzando i computer della scuola o dell’ufficio, il tutto senza installare nessun software VPN complicato e senza dover modificare manualmente le impostazioni di rete del computer.

Link: ZenMate

2# Utilizzare Tor Browser per accedere ai Siti Bloccati in Italia con Vodafone

Tor Browser è un software libero (ed una rete aperta) che consente di difendersi dall’analisi del traffico e da forme di sorveglianza della rete che minacciano la libertà personale e la privacy, le attività e le relazioni riservate e la sicurezza dello Stato. Grazie a Tor Browser sarà possibile navigare sui siti bloccati in italia anche per chi possiede un abbonamento Vodafone. Potrete trovare maggiori informazioni qui: Tor Browser: Che cos’è? Come funziona? 

3# Utilizzare DNS Splitter per visitare i Siti Bloccati in Italia con Vodafone

Come scrive il suo creatore, lo scopo del progetto DNS Splitter è di aggirare il blocco DNS di alcuni ISP (es. Vodafone Italia). L’applicazione è sviluppata in JAVA e può essere eseguita su qualsiasi sistema operativo. Questo progetto è solo agli inizi, per ora l’unico suo scopo è di aggirare il filtro sulla porta 53 permettendo l’utilizzo degli Open DNS anche quando si utilizza una Vodafone Station. 
Link: DNS Splitter

 

  • Aihcrana Erehwyreve

    grazie, ottimo articolo
    zenmate è decisamente la miglior soluzione, la navigazione è veloce come quando è disabilitato e facilissimo da usare; come ogni estensione si abilita e disabilita facilmente
    torbrower è lentissimo (è per chi ha qualcosa da nascondere)
    dns splitter mi sono arreso tra installazione java ecc