“Ti Ho Cercato Gratis” 3 metodi per averlo gratuito

Come fare per avere gratis il servizio “Ti Ho Cercato” su smartphone. 3 metodi alternativi per non pagare e utilizzare in modo gratuito del “Ti Ho Cercato”

"Ti Ho Cercato Gratis" 3 metodi per averlo gratuito

Il servizio “Ti Ho Cercato” della Tim, Vodafone, Wind e Tre, che ci avvisava delle chiamate ricevute mentre il nostro telefono èra occupato o irraggiungibile, è diventato a pagamento da molto tempo

Fortunatamente esistono 3 soluzioni alternative gratuite per continuare ad utilizzare il servizioTi Ho Cercato” su smartphone Android e iPhone.

Ti ho cercato” gratis su smartphone android e Iphone: 3 metodi alternativi gratuiti

1) “Ti ho cercato” gratis utilizzando l’app PhoneFunky

PhoneFunky è l’applicazione alternativa gratuita per sapere chi ti ha cercato. Disponibile per Android e iOS, questa App permette di ricevere un avviso quando qualcuno che ci ha cercato, ci ha trovato non raggiungibili o occupati.

La registrazione al servizio è completamente gratuita e richiede pochi semplici passaggi, direttamente dall’app per Android e iPhone. Scaricate l’app PhoneFunky e seguite la procedura indicata:

  1. Dalla schermata principale dell’applicazione, selezionate Registrati.
  2. Inserite la vostra email nel campo di testo. Riceverete in pochi secondi la mail con una password.
  3. Accedete inserendo la vostra email e la password appena ricevuta, poi cambiatela dalle impostazioni.
  4. Toccate la rotellina in alto a destra per attivare i servizi che vi interessano, al momento è attivo unicamente il servizio Chi mi ha chiamato?: selezionatelo.
  5. Inserite il numero di telefono sul quale attivare il servizio e chiamate gratuitamente il numero indicato per verificarne l’autenticità. Attendete la fine del conto alla rovescia per terminare la configurazione.
  6. Ora non vi resta che attivare la deviazione di chiamata sul numero impostato.
PhoneFunky
Price: Free
Phone Funky
Price: Free

2) “Ti ho cercato” gratis utilizzando chiamato_bot  di Telegram

E’ possibile avere il servizio “Ti ho cercato” in maniera del tutto gratuita grazie ad un nuovo bot Telegram: potete provare Chiamato (questo il nome del bot) a questo indirizzo o cercando chiamato_bot.

L’utilizzo è molto semplice; innanzitutto bisogna installare Telegram sul proprio smartphone.

Telegram
Price: Free
Telegram Messenger
Developer: Telegram LLC
Price: Free

In seguito, tramite la barra di ricerca presente nell’applicazione, basterà cercare “chiamato_bot” o, in alternativa, potete cliccare sul seguente link

Una volta avviato il BOT, appariranno le istruzioni da seguire per attivare la funzionalità. Verrà richiesto il numero di telefono dell’utente, che dovrà poi essere validato tramite una chiamata gratuita al numero +390302053900

Infine, si dovrà impostare la deviazione di chiamata con le modalità indicate dal BOT. Una volta completata la procedura, il servizio è attivo e pronto per notificare eventuali chiamate perse.

Il servizio è completamente gratuito ma ha solo due piccole se possiamo chiamarle “pecche” al quanto , trascurabili dato che è un servizio completamente gratuito.

La prima è quella che “chiamato_bot” mostrerà solo il numero del chiamate, anche se il contatto è presente nella rubrica dello smartphone.

La seconda invece e che chi chiama sentirà solamente il suono del telefono occupato, senza quindi avere l’informazione che il telefono del destinatario è “spento o non raggiungibile“.

3) “Ti ho cercato” gratis utilizzando l’app Ti cerco

L’applicazione Ti Cerco per Android funziona in maniere diversa rispetto ai metodi illustrati precedentemente.

Infatti ci consente di essere sicuri che la persona chiamata venga a conoscenza del nostro mancato tentativo, ma anche di sfruttare gli SMS che molto spesso rimangono inutilizzati nelle nostre offerte ricaricabili.

Ti cerco permette di configurare in maniera automatica l’invio di un messaggio tramite SMS, e-mail ma anche Whatsapp nel caso in cui il destinatario della nostra chiamata si occupato o non raggiungibile.

I servizi che vengono messi a disposizione sono :

  • Gestione dell’invio degli SMS a seconda del proprio piano tariffario
  • Inviare una mail al contatto che abbiamo cercato (la mail deve essere associata al numero in rubrica)
  • Inviare un messaggio tramite Whatsapp se presente
Ti Cerco
Developer: Framentos
Price: Free