Telefonare Gratis: le app per chiamare fissi e cellulari

Come fare per telefonare gratis con lo smartphone, le migliori app per chiamare gratuitamente

Telefonare Gratis: le app per chiamare fissi e cellulari

Oggi vi presentiamo le migliori App per telefonare gratis. Con queste App per Android e iOS potrete potrete chiamare gratis telefoni fissi e cellulari senza spendere un centesimo.

Telefonare Gratis: le app per chiamare fissi e cellulari

Skype
Resta una certezza se vuoi parlare senza spendere un centesimo con i tuoi amici. Scarica Skype, crea un account o entra con le tue credenziali Facebook. E inizia a chiacchierare a volontà. Anche i tuoi contatti però devono avere Skype installato sul loro smartphone. Per chiamare fissi e cellulari in tutto il mondo, invece, usufruisci di tariffe vantaggiose ma la chiamata in questi casi non è completamente gratuita.

Viber
Il suo punto di forza risiede nella sua semplicità d’utilizzo, l’interfaccia è intuitiva e la configurazione iniziale non porta via più del dovuto. Viber permette di inviare messaggi, effettuare chiamate e videomessaggi gratuitamente con i vostri amici. Se sentite l’esigenza di chiamare gratis qualcuno, al di fuori di questa applicazione o su numeri fissi, con Viber Out potrete acquistare crediti per effettuare chiamate a fissi o cellulari ad un prezzo ridotto rispetto alle compagnie di telefonia mobile.

Facebook messengerAndroid / iOS
Hai letto bene: se non lo sapessi, Facebook Messenger ti permette di chiamare gratis i tuoi amici. E la qualità dell’audio è veramente sorprendente. Una volta entrati nell’home dell’applicazione o in una comunissima finestra di chat potrete notare, da mesi, l’icona per contattare l’interlocutore desiderato. Nelle chat, l’icona blu in alto a destra indica che l’amico Facebook con il quale state chattando è online ed ha la possibilità di iniziare una conversazione.

Indoona
Tiscali presenta la nuova versione di Indoona e prova a proporla come soluzione integrata per la comunicazione online. Indoona 3.0, infatti, si presenta come un’applicazione con una duplice veste: da un lato permette di effettuare chiamate VoIP e videochiamate gratuite fra utenti della medesima app, dall’altro consente di effettuare chiamate verso i telefoni fissi e mobili di tutto il mondo.

Per cercare di attrarre utenti, da tempo Indoona offre 100 minuti gratis al mese per chiamare le numerazioni fisse italiane e quelle dei residenti in Europa, Stati Uniti, Canada e Cina. Basta installare l’applicazione su un dispositivo Android, iOS o Windows Phone per godere di questa possibilità.

WhatsApp
Un’app che tutti conoscono e utilizzano da tempo ma che, con i suoi innumerevoli aggiornamenti, offre funzioni sempre nuove. Tra queste, da poco tempo a questa parte, è stata introdotta quella che permette di chiamare gratuitamente i propri contatti. Per farlo basta semplicemente selezionare il contatto desiderato e cliccare sull’icona della cornetta.

Nanu
Nanu è un’app per Android e iPhone che permette di telefonare gratis a tutti
Essendo un’applicazione nuova, si possono guadagnare minuti di chiamate gratuite invitando amici a installare Nanu e spargendo la voce.

UppTalk
UppTalk è un’app di chat che consente di chiamare e inviare SMS gratis a oltre 100 paesi. Molto simile a WhatsApp vanta, tra le altre funzioni, la possibilità di creare chat di gruppo con oltre 20 contatti. 
UppTalk si alimenta di “energia” che tu stesso crei utilizzando l’app. Ciò significa che quanto più lo usi, tanto più avrai a disposizione del credito, o energia, per chiamare e inviare messaggi gratis.
L’interfaccia gradevole e intuitiva ne completano poi il quadro più che positivo.

Kakao Talk
Un outsider non molto popolare, ma altrettanto valido. Perché usare questo tipo di applicazione? In sostanza l’app permette di effettuare chiamate ed inviare messaggi grazie ad una connessione internet, verso tutti i contatti che utilizzano Kakao Talk. Nessuno usa questo servizio? Potete invitare i vostri amici e conoscenti grazie ad un sistema di inviti pratico e funzionale. Un punto a suo favore è la qualità delle chiamate che si mantiene su buoni standard.

Libon
Compatibile con iOS e Android, al pari di tutte le altre, Libon è un’applicazione che richiede una registrazione veloce tramite un codice inviato tramite sms (come avviene per Whatsapp, Viber e così via).
Ai nuovi utenti vengono regalati 15 minuti di chiamate al mese per i primi tre mesi da effettuare sui telefono di rete fissa e cellulari di oltre 40 Paesi, tra cui l’Italia.
Tra le altre funzioni degne di nota riporterei: la voicemail visuale, il Text to speech e la trascrizione dei messaggi vocali.
Puoi guadagnare ulteriori minuti invitando gli amici ad usare l’applicazione.

ooVoo – Android / iOS
Una delle migliori alternative a Skype. Il principale vantaggio di ooVoo rispetto agli altri programmi è l’interfaccia coloratissima e intuiva. Anche in questo programma devi creare il tuo account e puoi telefonare gratis con il VoIP. La qualità dell’audio è buona ma quella video non è all’altezza dei concorrenti.

Google Hangouts
Google+ Hangouts è un’app per lo scambio di messaggi che consente di inviare e ricevere messaggi, foto, video e persino di avviare videochiamate gratuite con una sola persona o con un gruppo. L’applicazione è disponibile per Android, iOS e anche Web. Il vero punto di forza di Hangouts sono le videochiamate che possono essere effettuate fino a 10 persone contemporaneamente: è possibile anche avviare solo una chiamata vocale.