Sbloccare Iphone 6: come fare il Jailbreak e installare Cydia

Sboccare Iphone 6: come fare il Jailbreak e installare Cydia

Il Jailbreak è la procedura che permette di sbloccare un dispositivo iOS (iPhone/iPad) per poter installare Cydia e app non presenti nello Store Apple.

Non si tratta di per sé di un’operazione illegale, ma farlo invalida la garanzia.

Il sistema operativo mobile iOS offre poche possibilità di personalizzazione, ma col Jailbreak si possono aggiungere nuove funzioni o installare applicazioni che non potrebbero mai essere trovare sull’App Store.

Molti sviluppatori, infatti, si vedono rifiutata la possibilità di mettere in vendita le loro creazioni sul negozio ufficiale Apple (perché non rispettano determinati requisiti), ma grazie al Jailbreak trovano in Cydia una soluzione alternativa.

 

il Jailbreak con TaiG (l’applicazione per sbloccare lo smartphone) può essere eseguito su:

iPhone 6, 
iPhone 6 Plus, 
iPhone 5s, 
iPhone 5c, 
iPhone 5, 
iPhone 4s, 
iPad (2, 3, 4, Air, Air 2, mini 1, mini 2, mini 3) 
iPod touch 5

e che abbiano installato il fimware iOS 8.0, 8.0.1, 8.0.2, 8.1, 8.1.1, 8.1.2.
TaiG è disponibile solo per Windows.

Ecco a voi la guida per fare il Jailbreak su Iphone e installare Cydia

 

1) EFFETTUIAMO IL BACKUP DEI DATI
Dal menu Impostazioni/iCloud/Backup abilitiamo la voce Backup iCloud.
In alternativa, possiamo collegare il dispositivo al computer tramite il classico cavo USB, avviamo iTunes, clicchiamo sull’icona del dispositivo, andiamo nella scheda Riepilogo e clicchiamo Effettua backup adesso.

 

2) PREPARIAMO IL DISPOSITIVO
Affinché il Jailbreak vada in porto, è importante innanzitutto che l’aggiornamento da iOS 7.x a iOS 8.x sia stato effettuato con iTunes e non via OTA.
Andiamo quindi in Impostazioni/Touch ID e codice e tocchiamo Disabilita codice per disabilitare, nel caso fosse attivo, il Touch ID e il codice di sblocco.

 

3) DISABILITIAMO I SERVIZI
Spostiamoci in Impostazioni/iCloud/Trova il mio iPhone e disabilitiamolo.
L’ultima cosa da fare prima di effettuare il Jailbreak e mettere il telefonino nella Modalità Aereo. Basta andare in Impostazioni e attivare la voce Uso in aereo.
Potremo poi riattivarla una volta eseguito il Jailbreak.

 

4) SCARICHIAMO TAIG
Dal sito TAIG clicchiamo sul tasto blu in basso al centro dove appare la scritta V1.2.1 per scaricare il tool TaiG. Colleghiamo il dispositivo al PC col cavo Lightning, scompattiamo l’archivio compresso del tool, clicchiamoci sopra col tasto destro e selezioniamo Esegui come amministratore.

 

5) ESEGUIAMO IL JAILBREAK
Attendiamo affinché il tool TaiG rilevi il dispositivo (nel nostro caso un iPhone 6).
Deselezioniamo la seconda casella e manteniamo contrassegnata solo quella con la scritta Cydia. Clicchiamo sul tasto verde in basso e attendiamo che il Jailbreak venga portato a termine
(ci vorranno un paio di minuti).

 

6) INSTALLIAMO CYDIA
Al termine del Jailbreak, il tool TaiG visualizzerà una faccina sorridente e il dispositivo verrà riavviato.
Troveremo quindi l’icona di Cydia nella Home del dispositivo.
Tappiamoci sopra per completare la sua installazione e poter accedere al negozio di applicazioni alternativo all’App Store ufficiale.