Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox

Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox

Ecco a voi i migliori programmi per disinstallare e rimuovere le fastidiose toolbar installate involontariamente.

Non capita solo agli utenti inesperti, spesso anche utenti esperti installano un software senza far troppo caso alle scelte proposte durante l’installazione e vi capita di trovarvi una toolbar sul browser.

Le toolbar sono delle barre che appaiono nella parte alta del vostro browser e riducono lo spazio mostrando spesso della pubblicità.
Toolbar pubblicitarie che spesso rallentano la navigazione oltre ad essere fastidiose, alcune sono facili da togliere, altre si comportano come veri e propri virus rendendo molto difficile l’eliminazione.

Eliminare le barre degli strumenti (toolbar) fastidiose da qualunque browser si può utilizzando alcuni validi strumenti:

GeekUnistaller
viene considerato ottimo dalla comunità Internet. Non richiede alcuna installazione, ovviamente gratuito, in italiano, funziona molto bene, nelle nostre prove non ha fallito un colpo!
E’ disponibile anche una versione “pro” a pagamento, ma la free version già funziona molto bene ed ha tutto quello che occorre.

Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox

 

Toolbar Cleaner
Il programma, distribuito a titolo gratuito, è capace di controllare la presenza delle toolbar in Internet Explorer, Firefox e Chrome ponendone una comoda eliminazione automatica.

Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox

Adw Cleaner
un buon programma gratuito di rimozione toolbar e adware (pubblicità) dai vostri browser.
Il programma è in italiano è può essere usato anche da utenti inesperti perchè fa tutto in automatico.

Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox

Pc Decrapifier
Altro software per disinstallare toolbar (questa volta più specifico e semplice come AdwCleaner)
Il programma non richiede installazione (anche se deve essere avviato come amministratore di Windows).
Vi chiederà di fare un “restore point” (punto di ripristino) prima di cancellare le applicazioni.
In lingua inglese, ma semplice ed essenziale, cancella quasi tutte le toolbar ed è il caso di usarlo caso mai le altre soluzioni avessero fallito.

Problema Toolbar: eliminare le barre da chrome, explorer, firefox