Le Migliori App Email e Browser del 2015 per Android

Le Migliori App Email e Browser del 2015 per Android

Quando si ha a che fare con Android e si parla di browser o client email è difficile non cadere nell’errore di considerare esclusivamente Chrome e GMail. D’altra parte il sistema operativo di Big G è fortemente integrato su due dei servizi che hanno fatto la fortuna di Google. Ciò nonostante, le alternative disponibili su Play Store non mancano e per questo motivo abbiamo attentamente selezionato le applicazioni ritenute più idonee per sostituire le due app native.

Le Migliori App Email e Browser del 2015 per Android

 

Dolphin Browser

Con oltre 80 milioni di utenti attivi, Dolphin è più di un’alternativa a Google Chrome. Tra le caratteristiche più interessanti non possiamo non citare il Web App Store, che offre accesso alle web app più popolari, come Facebook,Twitter e Wikipedia per citarne alcune. Inoltre, Dolphin Connect sincronizza la cronologia di navigazione, preferiti e password tra i diversi dispositivi utilizzati anche se di piattaforme diverse. Segnaliamo, infine, la possibilità di inviare specifici contenuti dalla versione desktop a quella mobile come ad esempio link e mappe. Ed ancora, gestures e ricerche vocali. Link

 

Firefox

La versione mobile del browser di Mozilla riportare le stesse caratteristiche e funzionalità della versione desktop su Android. Velocità, facilità di utilizzo, personalizzazione, ma anche sicurezza e protezione della privacy. Sono queste le basi su cui si poggia Firefox per Android. Molto utile la funziona lettura, specialmente per chi non vuole essere disturbato durante la consultazione delle pagine web da qualsiasi cosa non sia testo. Un punto di forza sono sicuramente i componenti aggiuntivi che, a differenza di altre soluzioni citate in questo articolo, sono più numerose visto il sempre più crescente numero di sviluppatori interessati alla piattaforma Firefox. Link

 

Puffin Web Browser

Balzata agli onori della cronaca su iOS per permettere la visualizzazione di contenuti in flash, Puffin Web Browser assolve il compito anche su Android. La versione gratuita offre 14 giorni di supporto ad Adobe Flash su cloud. Aspetto quest’ultimo che rappresenta anche una delle principali differenze rispetto alla versione a pagamento (in cui non c’è un limite). È, inoltre, possibile effettuare il download su cloud di file fino a 100 Megabyte. Per chi invece non è soddisfatto del touchscreen e vorrebbe utilizzare il mouse anche su un dispositivo portatile, segnalilamo il trackpad virtuale. Link

 

Opera

Punto di forza dell’applicazione è l’interfaccia che offre delle soluzioni personalizzabili per la navigazione. Anche in questo caso troviamo una funzione di sincronizzazione che ci aiuta a non perdere eventuali segnalibri nel passaggio da un dispositivo ad un altro. Grazie all’integrazione con Facebook e Twitter, inoltre, la condivisione di contenuti è molto semplice. Sicuramente per i fan di Opera un’applicazione da installare assolutamente sul proprio dispositivo Android. Link

 

Maxthon

Il grande successo ottenuto con la versione desktop è stato bissato anche sulla piattaforma Android, dove gli utenti hanno in particolare modo apprezzato la velocità di navigazione. Presenti diverse funzioni interessanti come la sincronizzazione di segnalibri e preferiti qualora si utilizzi Maxthon su più dispositivi, la navigazione in full screen e l’utilizzo dei tab per alternarsi tra diverse pagine. Ma non finisce qui. Grande attenzione anche alla personalizzazione grazie all’utilizzo di add-ons specifici, le gestures completamente customizzabili dall’utente ed ancora una collezione variegata di temi da poter utilizzare. Disponibile anche in versione HD per tablet. Link

 

Boomerang

Diverse le funzioni di quest’applicazione che al momento supporta soltanto account Gmail e Google Apps (ma stando a quando riferito dagli sviluppatori presto altri servizi dovrebbe essere integrati). In particolare la possibilità di impostare un orario per l’invio di una o più email o tenere traccia delle risposte ricevute. Ma anche l’interfaccia dell’app merita una menzione ed in particolare la possibilità di gestire le principali voci riguardanti un’applicazione (cancellare, rispondere, inoltrare, archiviare ecc..) attraverso un semplice swipe senza dover necessariamente aprire l’email in questione. Anche la navigazione tra i messaggi è molto semplice: l’utente ha la possibilità di sfogliare i messaggi attraverso gestures o di navigare tra le email utilizzando etichette o la modalità conversazione. Tutto assolutamente gratuito. Link

 

Outlook

Applicazione ufficiale del servizio di Microsoft ideale per coloro i quali dispongono di uno o più account Outlook.com (ex Hotmail) dal momento che l’app è in grado di gestire anche più account contemporaneamente. In questo caso più che un’alternativa per una o più funzioni specifiche, Outlook è una soluzione per chi, seppure utilizzando un dispositivo Android, ha deciso di utilizzare il servizio mail di Microsoft. Link

 

Yahoo! Mail

Come per Outlook, anche in questo caso si tratta dell’applicazione ufficiale per gli utenti Yahoo. Nessuna funzione particolarmente rilevante da segnalare, ma semplicemente la soluzione migliore per leggere e gestire il proprio account Yahoo. Link

 

MailDroid

Ancora un pò’ acerbo con qualche pecca nell’interfaccia e bug che a volte ne rallentano il funzionamento. Ma vista la giovane età i margini di miglioramento ci sono. Detto questò MailDroid è comunque una valida alternativa fin da subito offrendo diverse funzioni tra le quali vale la pena citare il servizio di notifiche push, la possibilità di utilizzare il file manager, il supporto a Exchange ed Office 365 ed ancora password per la protezione della privacy. Anche in questo caso completamente gratuito, ma con la presenza di pubblicità all’interno dell’applicazione. Link

 

CloudMagic

Tantissime tipologie di account mail, tutti sincronizzati in the cloud e su tutti i dispositivi compatibili (Android e iOS). È CloudMagic, un servizio non troppo giovane che integra ormai delle funzionalità davvero esclusive, come il salvataggio delle mail all’interno di servizi di terzi, coadiuvate ad una interfaccia grafica particolarmente pulita, tendente al flat. L’abbiamo anche recensita, e non ci è affatto dispiaciuta. Link

 

K-9 Mail

Client email open-source con diverse opzioni tra cui citiamo le notifiche push per account IMAP e la sincronizzazione di cartelle multiple oltre alla tradizionali funzioni che ci si aspetta da un’applicazione per la gestione delle email. K-9 supporta account IMAP, POP3 e Exchange 2003/2007. Link