I tacchini ultras! L’incredibile coro a comando dei pennuti

Un gruppo di simpatici tacchini che risponde all’unisono agli incitamenti del fattore, è diventato protagonista del nuovo video diventato virale su Whatsapp.

Solitamente si utilizza la metafora “cantare come un usignolo” per sottolineare le grandi doti canore di una persona. Da oggi, però, potrebbe diffondersi negli stadi un’altra metafora, ovvero “cantare come un tacchino”. Più precisamente “un tacchino ultrà”.

E’ così che sono stati ribattezzati i pennuti protagonisti del nuovo video già diventato virale sui social.

Un gruppo di tacchini dietro ad una recinzione risponde agli incitamenti di una persona, probabilmente il fattore, come se fossero tifosi a San Siro.

La scena, prontamente ripresa con lo smartphone, è talmente esilarante che pure il soggetto ripreso trattiene a stento le risate…