I 10 siti Torrent Più Popolari di Dicembre 2014

Torrent Freak ha pubblicato la classifica con i migliori siti torrent per cercare e scaricare file torrent aggiornata a dicembre 2014.

The Pirate Bay continua a dominare la classifica, seguito da KickAssTorrent e Torrentz ma ci sono anche delle interessanti novità.

Andiamo quindi a vedere i 10 siti Torrent più popolari di dicembre 2014:

1. The Pirate Bay
Per molte persone The Pirate Bay è sinonimo di BitTorrent. Il sito è stato fondato più di un decennio fa ed è ancora in espansione.
Il sito ha resistito a qualsiasi tentativo di chiusura o blocco e resta a tutt’oggi un baluardo inattaccabile, confermandosi il portale torrent più completo ed il più visitato grazie al suo miliardo di visualizzazioni di pagine al mese!

2. KickassTorrents
Fondato nel 2009 questo sito ha rapidamente scalato le posizioni della classifica portandosi al secondo posto.
Nonostante il blocco degli internet provider nel Regno Unito e in Italia, gli utenti riescono comunque ad accedere al sito grazie a vari escamotage.

3. Torrentz
Motore si ricerca per torrent. A differenza di altri siti presenti nella lista, Torrentz non ospita alcun file torrent, si limita a reindirizzare i visitatori su altri siti torrent.

4. ExtraTorrent
ExtraTorrent è un’altro sito che ha scalato rapidamente le classifiche di gradimento tra gli utenti, attirandosi per questo le attenzioni della Motion Picture Association of America e di altri paladini del copyright.

5. YIFY-Torrents
Nato nel 2011, fino all’anno scorso pochi avevano sentito parlare di YIFY ma oggi questo portale, specializzato in film e video di ogni genere, ha saputo finire agli “onori della cronaca”, guadagnandosi quindi di diritto un blocco degli isp in tutto il Regno Unito!

6. EZTV
Questo sito è specializzato in distribuzione di Serie Tv di ogni tipo e genere.
Puntualmente all’uscita di ogni serie-tv registra picchi di visite da capogiro.

7. 1337x
Questo sito si presenta più come una Community che come un portale di ricerca torrent puro e semplice.
Presente già da molti anni nella parte alta della classifica, risulta bloccato da tutti i maggiori ISP del Regno Unito.

8. isoHunt.to
IsoHunt.to è una novità: aperto ad ottobre 2012, si tratta di un clone del sito che ha chiuso l’anno scorso, dopo aver raggiunto un accordo con la MPAA e aver accettato di versare 110 milioni di dollari come risarcimento.
Anche se i gestori negano qualsiasi affiliazione con il vecchio sito (vorrei ben vedere!) isohunt ne copia esattamente il design (ed i contenuti), bissandone anche il successo con milioni di pagine visualizzate ogni mese.

9. BitSnoop
BitSnoop al momento indicizza 21,479,793 torrents e cresce di pari passo con l’attenzione che le riservano le varie major detentrici dei copyright….

10. RARBG
L’altro nuovo arrivato tra i primi dieci è RARBG, che entra in classifica per la prima volta.
Deve parte della sua popolarità al fatto di non essere (ancora) stato bloccato dagli Internet Service Provider del Regno Unito.

Nel caso che uno o più di questi siti web sia bloccato o irraggiungibile, qui trovate una guida con 5 metodi per risolvere il problema: Come accedere ai Siti Bloccati in Italia