Come fare per Aumentare il segnale del Wifi di casa

Ecco come fare per potenziare e amplificare la connessione wireless del nostro router. 3 Metodi per estendere il segnale Wifi.

Come fare per Aumentare il segnale del Wifi di casa

La tecnologia WiFi ha permesso di liberare i nostri appartamenti da inutili grovigli di fili: basta avere un router wireless per collegarsi a Internet senza il fastidio del cavo Ethernet, stampare dal cellulare, navigare col tablet, accedere a numerosi contenuti Web direttamente dal televisore del salotto e tanto altro ancora.

Il problema è che le mura di casa, a volte, ostacolano il segnale Wi-Fi rendendo difficoltoso collegarsi dalle stanze più lontane dal router. Ecco 3 metodi per aumentare il segnale wifi del router di casa.

3 Metodi per Estendere il segnale wifi di casa

1) Aumentare il segnale wifi di casa con un Range Extender

I range extender sono esteticamente simili ai router e permettono di ripetere facilmente il segnale wireless proveniente da altri router situati nelle vicinanze, in modo da portare la connessione Internet anche in stanze della casa dove prima non arrivava. Hanno prezzi che vanno generalmente dai 20 ai 50 euro e ce ne sono di tutte le dimensioni.

Come fare per Aumentare il segnale del Wifi di casa

Sono facilmente configurabili, il più delle volte basta collegarli alla parete per auto configurarli. Li puoi acquistare in tutti i negozi di elettronica oppure comodamente online su Ebay o Amazon. Per capire che cosa sono e come sono fatti ti lascio un link alla pagina di Amazon: Range Extender 

2) Aumentare il segnale wifi di casa utilizzando l’impianto elettrico

Se stai cercando come potenziare il segnale WiFi in una casa a più piani o con mura molto spesse, potresti pensare anche al powerline, un sistema che sfrutta l’impianto elettrico per portare il segnale wireless in tutta la casa tramite degli adattatori da collegare alla presa elettrica: in questo modo, ogni presa diventa un access point per la rete Wi-Fi. Il costo di questi adattatori varia mediamente fra i 25 e i 60 euro.

Come fare per Aumentare il segnale del Wifi di casa

Vengono venduti in coppia: l’adattatore primario va inserito nella stessa stanza in cui si trova il router e connesso a quest’ultimo tramite cavo Ethernet; quello secondario invece va posizionato nella stanza in cui estendere il segnale e acceso.

Possono essere sia wireless sia dotati di solo supporto Ethernet e, a differenza dei range extender, riescono a mantenere pressoché intatta la potenza della rete originale (ammesso che l’impianto elettrico sia in buono stato).
Anche questi possono essere acquistati comodamente su Amazon: Powerline

3) Aumentare il segnale wifi di casa utilizzando una lattina 

Che tu ci creda o no, tutto quello che ti serve per potenziare il segnale WiFi del tuo router è una lattina da 500 ml vuota (quelle grandi delle bibite, tanto per intenderci), un coltello (o un taglierino) e dei cuscinetti adesivi di quelli che si trovano facilmente in cartoleria o nei negozi di bricolage.

Il risultato finale che devi ottenere è un’antenna semi-cilindrica da mettere sopra all’antenna del router per potenziarne il segnale.
Ecco un Video che mostra come procedere per creare un amplificatore Wifi con una lattina.