Come conservare i crediti di Emule

Cambiate PC o installate una nuova versione di Emule e volete evitare di perdere i crediti acquisiti con tanta fatica in ore, giorni, mesi di condivisione? Mantieni i crediti anche aggiornando Emule ad una versione più recente o passando ad una diversa MOD.

Cosa sono i Crediti, come funzionano?

Il sistema dei crediti introdotto su Emule già da diverso tempo è il meccanismo più efficace per punire/rallentare chi scarica senza condividere (leecher) e al contempo premiare chi invece favorisce la diffusione e la reperibilità dei files dedicando tempo, banda e spazio disco alla condivisione degli stessi files.
In pratica viene favorito chi condivide molto materiale con gli altri con una formula del tipo: “tu dai qualcosa a me e io ti restituisco il favore con gli interessi“. Se un utente scarica qualcosa da me io acquisisco dei crediti, nel momento in cui mi troverò a scaricare qualcosa da lui potrò far valere questo credito scalando più velocemente la coda di download.

Un meccanismo apparentemente semplice ma che, alla lunga, può portare molti vantaggi in termini di velocità a chi sceglie di fare un uso ragionato e non egoistico di Emule. A molti Emule può apparire lento ma con una configurazione precisa e soprattutto grazie al meccanismo dei crediti dopo un certo periodo di tempo è in grado di offrire prestazioni di tutto rispetto.

Il funzionamento dei Crediti è totalmente automatico, l’utente non può in alcun modo influenzarlo se non condividendo quanto più possibile al fine di guadagnare crediti.

Mantenere i crediti.

In qualsiasi situazione si rende necessario installare nuovamente Emule dal punto di vista dei crediti partiamo nuovamente da “zero”, ovvero non godiamo di nessuno dei benefici derivanti dagli upload effettuati (e quindi dei crediti acquisiti). Non mi riferisco solo all’installazione di Emule su un nuovo sistema ma anche ad un eventuale aggiornamento ad una nuova versione o al passaggio ad una delle numerose MOD (versioni modificate di Emule).
Possiamo rimediare a ciò salvando ed utilizzando i files in cui sono memorizzate le informazioni relative ai suddetti crediti. Vediamo come fare:

– Aprite la cartella contenente il programma Emule ed identificate la cartella “config”

– Al’interno di questa cartella troverete diversi files tra cui: criptkey.dat, preferences.dat,clients.met. Questi 3 files contengono tutte le informazioni necessarie ad una corretta gestione dei crediti da e verso gli altri utenti delle reti KAD e ed2k di Emule.

– Salvate i 3 files in una cartella di vostra scelta

– Installate il nuovo Emule e copiate i 3 files di cui sopra nella cartella “config”, andando a sostituire quelli nuovi.

In tal modo non perderete i vecchi crediti.

Alcune domande e risposte sui crediti

E’ possibile vedere i miei crediti? No, ogni client mantiene traccia solo dei crediti che gli altri vantano verso di lui. Quindi i nostri crediti sono salvati unicamente sui PC degli altri utenti e non abbiamo modo di visualizzarli.

C’è modo di modificare i miei crediti? No, non si può barare proprio perché noi non abbiamo accesso ai nostri crediti… fortunatamente!! L’unico modo per aumentare i propri crediti è condividere molti files, lasciare Emule acceso e funzionante per più tempo possibile e dedicare più banda all’upload. In fondo la condivisione è fondamentale per la stessa esistenza delle reti P2P e un utilizzo “generoso” di Emule e degli altri programmi in un modo o nell’altro porta sempre a dei benefici.

Quali vantaggi posso ottenere dal sistema dei crediti? I reali vantaggi possono variare, anche enormemente, dipendentemente da diversi fattori. Faccio un esempio: se sono appassionato e accanito scaricatore di una determinata tipoligia di files (ad esempio anime, cartoni animati giapponesi) è logico attendermi che le persone che prelevino files da me siano interessate allo stesso tipo di files. Scaricando da loro potrò godere dei vantaggi derivanti dai miei crediti, scalando le code di download più velocemente.
Nel momento in cui andrò invece a scaricare una applicazione probabilmente contatterò persone diverse verso cui non vanto crediti. In tal caso sarò trattato come un qualunque utente e come tale dovrò fare la coda senza… “raccomandazioni”
In pratica questo meccanismo, pur essendo totalmente automatico, crea una sorta di comunità di utenti appassionati ad un certo tipo di files, utenti che scaricheranno tra di loro ad una velocità maggiore rispetto al normale.

  • Anonimo

    i file criptkey.dat, preferences.dat,clients.met non ci sono nella mia cartella

    • http://www.blogger.com/profile/03737287663627603058 Haxar77

      Se hai Windows Vista o Seven i crediti li puoi trovare qui : C:Utentinome_utenteAppDataLocaleMuleConfig