Anonymous Attacca l’Isis: cancellati oltre 5 mila profili Twitter

Anonymous dichiara guerra all’Isis e oscura oltre 5 mila profili Twitter legati al terrorismo

Anonymous Attacca l'Isis: cancellati oltre 5 mila profili Twitter

Anonymous dichiara guerra al terrorismo islamico. La comunità internazionale di hacker ha infatti cancellato migliaia di account Twitter legati all’Isis. Per i miliziani jihadisti il social network rappresenta la principale piattaforma per la propaganda e il reclutamento di nuovi membri.

Dopo gli attacchi terroristici di venerdì a Parigi che hanno provocato la morte di quasi 200 persone, Anonymous ha dichiarato una cyber guerra all’Isis, contrassegnata dagli hashtag #opIsis e #opParis.

I pirati informatici hanno violato e oscurato 5.500 profili collegati allo Stato Islamico grazie ad un sofisticato sistema di rilevazione messo a punto dal gruppo.